Vision Engineer / Cinematographer
Francesco Lo Gullo, bolognese, opera nel settore del broadcast televisivo dal 1991. I primi incarichi sono come assistente operatore e tecnico audio, poi si forma nel ruolo di tecnico video e controllo camere presso alcuni service broadcast. Dal 1995, la diffusione dei primi formati digitali su nastro e dei primi camcorder digitali (Sony Digital Betacam e Panasonic Varicam-DvcPro) danno la possibilità di frequentare set pubblicitari e fiction televisive, fino a quel momento dominio esclusivo delle macchine da presa in pellicola. Sulle produzioni digitali high-end è necessaria le presenza di uno specialista, quello che ora chiameremmo D.I.T., in grado di interpretare, in digitale, la creatività del direttore della fotografia. Le macchine digitali si vestono degli stessi accessori utilizzati nel cinema ed è necessario apprendere la tecnica delle ottiche e delle macchine da presa per potere trasferire quel linguaggio all’elettronica. Negli anni seguenti, grazie all’esperienza maturata sul set, diventa anche autore della fotografia in alcune serie di documentari, filmati aziendali e pubblicitari. Nel frattempo le tecnologie si evolvono. Le produzioni in alta definizione, alcune esperienze nella ripresa in 3D, fino all’attuale 4K cinematografico (UHD per la televisione), obbligano ad un continuo aggiornamento professionale. Il raggiungimento di un alto livello di specializzazione porta a condividere le esperienze in workshops e corsi di aggiornamento, da cui il riconoscimento da parte di Sony della qualifica di “Independent Certified Expert” e la partecipazione ad alcune presentazioni di linee di prodotti. Resta importante l’esperienza di tecnico video e controllo camere, che continua ad offrire possibilità di collaborazione con importanti società di produzione televisiva, per la realizzazione di eventi live, spettacoli teatrali e musicali. Dalla fusione di queste esperienze, deriva la capacità di mettere a punto sistemi di ripresa complessi, che utilizzano apparecchiature nate per il cinema digitale 4K e le integrano ad attrezzature broadcast per la realizzazione di una ripresa multicamera da postprodurre o di una diretta televisiva. Attività Dal 1998, diventa anche imprenditore dando vita a "Sedicinoni". L’azienda, tuttora attiva, mediante l’acquisizione delle più attuali tecnologie, si occupa di produzione, servizi tecnici e noleggio di attrezzature. Dal 2013, entra come socio nella cooperativa “CoopSpettacolo.it”, contribuendo alla realizzazione di alcune importanti produzioni.
Facebook icon
LinkedIn

Coopspettacolo.it  S.c.a r.l.   Via P. Orlandi, 11 -  40139 BOLOGNA  - C.F. E P.IVA 02440371207